Via Nazario Sauro, 9 - Bovisio Masciago (MB)

img copertina blog mo

10/11/2020 - 14:15

#OrtelliLab- Misurazioni sulla cappa aspirante

#OrtelliLab- Misurazioni sulla cappa aspirante

Conoscete tutte le Misurazioni possibili sulla cappa aspirante?

Se la risposta è "no", non vi preoccupate. Marco Ortelli srl presenta infatti una nuova rubrica video sull'argomento (e non solo!). #OrtelliLab è disponibile sul canale YouTube Cultura Tutela Rischi; dai laboratori della Marco Ortelli, test ed analisi che vi vogliono portare nel centro del mondo dei Dispositivi di Protezione Collettivi (DPC). Quali test vengono effettuati per misurare la funzionalità dei DPC? Quali sono gli aspetti da monitorare? Come si fa? A questa ed altre domande risponde #OrtelliLab.

 

 

 

Nel primo episodio di #OrtelliLab: le misurazioni sulla cappa aspirante

La rubrica si apre con i primi quattro video dedicati alle Misurazioni.

 

Misurazione di flusso della velocità frontale

La mappatura della velocità frontale viene fatta in contemporanea con le misure di velocità ambientali. Questo avviene grazie a strumenti posti sul fronte cappa, ovvero 10 sonde omnidirezionali e 15 sonde direzionali. Dalla media dei valori ottenuti da questi due gruppi di strumenti, si leggono i risultati. La prova serve a fotografare le velocità di ingresso sul fronte cappa* registrando per 1 minuto in tutti i punti di campionamento. In contemporanea, la misura ambientale serve a determinare quali sono i disturbi che possono influire negativamente sui flussi e quindi anche sul contenimento. 
Guarda il video!

 

Misurazione Outer Plane

L'Outer Plane è una misurazione di contenimento, ottenuta con alcuni captatori posizionati sul fronte cappa e punti di iniezione (injector) posti all'interno del DPC. Quest'ultimi emetteranno gas traccianti (Azoto e Esafluoruro di zolfo). La strumentazione rileva la concentrazione letta dagli strumenti e ci mostra l'andamento con la cappa con frontale aperto e con frontale chiuso. I test si rifanno a richieste minime contenute nel riferimento normativo UNI EN14175.
Guarda il video!

 

Robustezza

Il Test di Robustezza del contenimento si avvale di una sagoma che si muove alla velocità di 1 metro al secondo sul fronte cappa, rilevando con uno spettrometro infrarossi la campionatura dell'aria rilevata. Questo misura la concentrazione di gas tracciante fuoriuscita dalla cappa. Obiettivo del test è determinare la robustezza del contenimento in condizioni cautelative dell'utilizzatore, anche di fronte ad un disturbo, costituito in questo caso dal movimento della sagoma. 
Guarda il Video!

 

Inner Plane

L'Inner Plane è un metodo di test con un sistema di campionamento sul fronte cappa. Nella parte interna del DPC un injector inietta nella cappa una miscela di 10% Esafluoruro di zolfo per 2 litri al minuto. I campionatori prelevano l'aria e analizzano la concentrazione di Esafluoruro. Eseguito più volte, il test si rileva un reticolo di campionamento che porta ad una mappatura completa del fronte cappa.
Guarda il Video!

 

Cappa aspirante e Test. Non finisce qui!

Queste sono solo alcune delle misurazioni che analizzeremo con #OrtelliLab. Presto nuovi video, nuovi test e nuove misurazioni. Seguiteci!

 

 

*Per Fronte cappa si intende quella linea immaginaria che divide il fronte interno con il fronte esterno del dispositivo (ndr).